Templari a Firenze, storia di un culto oscuro

Almeno una volta nella vita vi sete appassionati ai templari. Siete rimasti affascinati, e avete, almeno in parte, contribuito ad un processo di mistificazione.   Questo spunto potrebbe essere interessante per cercare di capire come certi episodi della storia diventino miti o leggende. “Il popolo ha fame? Dategli le brioches“, disse Maria Antonietta d’Asburgo Lorena. Con una semplice frase, figlia della mistificazione di un ancien regime, si è descritto uno scenario; e all’improvviso sembra d’esser nella folla, a urlare ‘mort  au roi‘, sotto le finestre ...

Apparizioni di Fantasmi in via Ghibellina

Oggi vi raccontiamo la bella storia dei fantasmi in via Ghibellina La fantascienza e l’horror sono un registro  narrativo e specifico che segue determinati stilemi e crismi. Anche una storia di fantasmi, come quelli di via Ghibellina, ha quindi un suo sviluppo. Gli eventi, di cui abbiamo un riscontro tangibile,  partono, polanskiamente, da una coppia di inquilini.   Siccome noi di FirenzeFuori siamo tanto amanti delle storie fiorentine  quanto del meta, abbiamo deciso che questa storia di fantasmi sarà narrata come se voi, o ...

Dante, il sentito dire: 5 luoghi comuni sul sommo

Di cercar parole astruse per fomentar lo pezzo mio non mi fregio O di FirenzeFuori lettor che va di verità cercando, Ma de lo poeta sommo parlar voglio, non come lo volgo errando, Sfatando miti che dalla bocca sua di fama ne fan spregio.   Si ma detto più terra terra? Ci sono dei luoghi comuni su Dante che la “saggezza” popolare ha protratto nel tempo. Cose che se siete cresciuti a Firenze sicuramente avrete sentito dire, alcuni meglio di quanto conosciate la sua opera.   Andiamo a vedere subito ...

Storie di vampiri a Firenze, il mistero di piazza della Vittoria

[Tratto da una storia vera] Con i miei occhi vidi i vampiri a Firenze, per la precisione in piazza della Vittoria.   Firenze, settembre 2003. Come tutti i venerdì, i ragazzini come me,  che con non andavano a scuola il sabato, si dedicavano a serate rionali. Il quartiere diventava un luna park a cielo aperto. Dal giardino dell’Orticultura alla gelateria de’Medici in via dello Statuto,  a 13 anni la notte che terminava immarcescibilmente alle 23.30, offriva molteplici svaghi.   La piazza al centro. Piazza della ...

Magia a Firenze: Girolamo Segato l’uomo che pietrificò la morte

Storie di magia a Firenze: Girolamo Segato l’uomo che importò dall’Egitto uno strano culto che pietrificava i corpi dei morti. Scene raccapriccianti di volti, pezzi e animali “intatti” Che bel secolo il 1800. Baffi, maschilismo gratis, sifilide e tubercolosi.  Le mode  all’epoca erano decisamente più interessanti. Altro che saldi stagionali, taggate e laikkate, la vita era corroborata da una sana inalazione di carbone. Gli erasmus si svolgevano piacevolmente in America dell’Ovest a cercare pepite, contraendo varie forme di scoliosi per i ...

La maledizione della civiltà sepolta sotto Piazza della Repubblica

Quando passate da piazza della Repubblica sotto i vostri piedi si celano i resti di una civiltà sepolta. Che domande fate? Quale civiltà ha dato il via alla storia di Firenze? Gli Etruschi! Ovvio no? E gli Etruschi da dove arrivano? Da una civiltà antichissima, la cui storia si perde nella notte dei tempi. Sappiamo tutti la storia dei Romani che allegri e spensierati costruivano le città sul Cardo e sul Decumano. Facevano le loro valutazioni in base alla ricchezza del suolo e poi ...

5 posti romantici per dire NO alla violenza sulle donne

Il problema della violenza contro le donne non è solo nell’atto di violenza ma nel silenzio che circonda le vittime. Anche se le stime in Italia sono diminuite negli ultimi anni, il fenomeno ha ancora una portata troppo alta. Si parla di un 31,5% delle donne tra i 17 e i 70 anni che hanno subito violenza. La paura e il pudore indotto bloccano la vittima nel denunciare l’accaduto. Come tante altre “giornate” questa rischia di rimanere solo una ...

Galleria Accademia, Firenze capitale d’Italia

Contava già quasi un secolo il rinnovamento dell’Accademia di Belle Arti di Firenze voluto da Pietro Leopoldo di Lorena, quando, nel 1865, il capoluogo toscano fu proclamato capitale del Regno d’Italia. Un periodo di grandi fermenti culturali per la città e di importanti trasformazioni per l’Accademia. Schegge di storia che tornano alla luce nell’ambito del convegno di studi “L’Accademia di Belle Arti di Firenze negli anni di Firenze capitale 1865-1870” in programma giovedì 26 e venerdì 27 novembre ...

Moschea a Firenze, cronistoria di un edificio che (non) esiste

Le recenti atrocità rivendicate dall’Isis, hanno gettato benzina  sul fuoco per quanto riguarda il tema dell’integrazione. Anche nel contesto fiorentino il dibattito è aperto. Perché tra i temi più caldi di edilizia urbana, dopo il nuovo stadio, c’è la costruzione di una moschea. Allora procediamo con ordine, pian pianino ovvero: DIAMO I NUMERI! A Firenze ci sono… 17 CHIESE PRINCIPALI  1 CHIESA ORTODOSSA 1 SINAGOGA 1 TEMPIO SOKA GAKKAI 6 CIMITERI 12 PALAZZI STORICI 1 GIANI (ma questo ...

Perchè si dice “alla carlona”

Quante volte spazzate il pavimento però vi fa fatica e, lontani da occhi indiscreti fate alla carlona, buttando la polvere sotto il tappeto? Oppure abbreviate la scrittura con K o X che fanno invidia ai migliori bimbiminkia transfughi della generazione degli Eiffeil 65 Allora, amanti ed appassionati delle cose alla carlona, impieghiamo il tempo che risparmiamo facendo le piccole cose in maniera approssimativa scoprendo da cosa deriva in effetti questo termine! Mi sono sempre immaginato una signora pasciuta con ...