La Galleria dell’Accademia è uno dei musei più importanti del mondo, una vera eccellenza fiorentina. E’ la casa del David di Michelangelo e di tante altre opere d’arte. Nel primo semestre del 2016 ha registrato un +6% di ingressi e, grazie alla collaborazione con le forze dell’ordine, ha reso via Ricasoli priva del degrado. Non ci sono più gli abusivi. Inoltre, ogni martedì sera sarà visitabile fino alle 22.00 Per tutte le informazioni visitate il sito www.galleriaaccademiafirenze.beniculturali.it ...

Dal 29 Ottobre 2015 è riaperto al pubblico il Museo dell’Opera del Duomo, a seguito di lavori di ingrandimento , ammodernamento e adeguamento tecnico. Il Museo, che raccoglie opere d’arte proveniente dal complesso sacro del Duomo di Firenze, del Battistero e del Campanile di Giotto, ha fatto proprio un modo completamente nuovo di presentare le opere d’arte, calibrato sui giovani. ...

Pittore visionario del Cinquecento fiorentino, Carlo Portelli fu condannato dalla critica del suo tempo per un’Immacolata Concezione (oggi considerata il suo capolavoro) con in primo piano una nudità “sfacciata” di Eva. La Galleria dell’Accademia riparte proprio da questa tavola per scoprire un artista di grande qualità: un percorso tra pittura, disegni e documenti, per una mostra piena di fascino sia per il pubblico che per gli studiosi. Saranno oltre 50 le opere di  Carlo Portelli, a partire dalla monumentale pala d’altare ...

Galleria Accademia, Firenze capitale d’Italia

Contava già quasi un secolo il rinnovamento dell’Accademia di Belle Arti di Firenze voluto da Pietro Leopoldo di Lorena, quando, nel 1865, il capoluogo toscano fu proclamato capitale del Regno d’Italia. Un periodo di grandi fermenti culturali per la città e di importanti trasformazioni per l’Accademia. Schegge di storia che tornano alla luce nell’ambito del convegno di studi “L’Accademia di Belle Arti di Firenze negli anni di Firenze capitale 1865-1870” in programma giovedì 26 e venerdì 27 novembre ...

Arte, un mese per scoprire le bellezze di Firenze

Enjoy Firenze prevede  9  itinerari densi di significato  per dicembre. Soprattutto sono interessanti e suggestivi le visite in notturna. Saranno inaugurati giovedì  3 dicembre alle 20.45 da un’immersione nell’arte sacra con la mostra “Bellezza Divina tra Van Gogh, Chagall e Fontana”, recentemente allestita a Palazzo Strozzi, che raccoglie le opere di celebri artisti italiani ed internazionali. Sabato 12 dicembre sarà la volta di una camminata lungo il Corridoio Vasariano, la straordinaria via aerea pensata per consentire ...

Opera Viva è una mostra fotografica di Michele Pecchioli che attraverso 96 ritratti racconta la storia di chi ha lavorato alla grande opera di Santa Maria del Fiore. Artisti, restauratori ma anche impiegati e custodi danno vita ad una commovente galleria di ritratti dove il risultato è una raccolta unica e varia di tutte le maestranze che hanno partecipato alla realizzazione alla conservazione e ...

Il 29 ottobre riaprirà a Firenze il Nuovo Museo dell’Opera del Duomo che conserva la maggiore collezione al mondo di scultura del Medioevo e de Rinascimento fiorentino. 750 opere tra statue e rilievi in marmo, bronzo e argento, tra cui capolavori dei maggiori artisti del tempo: Michelangelo, Donatello, Arnolfo di Cambio, Andrea Pisano, Lorenzo Ghiberti e molti altri ancora. Sono oltre 200 le opere che ...

Tre giorni, dal 25 al 27 settembre 2015, come incontro tra i principali direttori di museo, critici, curatori, operatori – e naturalmente artisti – per discutere sullo stato difficile dell’arte contemporanea italiana: è la nuova iniziativa del Centro Pecci di Prato e del suo direttore Fabio Cavallucci, in vista della riapertura del museo nella primavera del 2016. Tra gli obiettivi, oltre i punti focali conseguenti alla discussione, per iniziare con pratiche migliori, l’invito a tutti i giovani artisti o studenti ...

Il mecenatismo nella culla del Rinascimento è d’obbligo. Adibire un’intera sala di un teatro ad una mostra fotografica è poesia. Da questi assunti nasce al Teatro dell’Opera di Firenze la mostra “Florence after midnight fall”, una raccolta di scatti della fotografa Barbara Luisi. L’esposizione, situata al piano terra, si avvale della forza dell’oscurità notturna per raccontare una Firenze inedita, lontana dai riflettori e dalle copertine patinate delle riviste turistiche. ...

“Sono stato così onorato di creare un simbolo che rappresentasse un dono della mia Italia a New York.” Con alle spalle una storia di esibizioni in decine di gallerie in Europa, Australia, Medio Oriente, Nord e Sud America, e pubblicazioni su importanti riviste di arte, vincitore dei maggiori premi di design, disegnatore del trofeo per la Formula Uno, creatore di installazioni interattive per MTV, architetto del monumento commemorativo dell’unificazione d’Italia, Antonio Pio Saracino è un artista poliedrico la ...