Festa grande per Halloween!

La festa di Halloween venne portata negli USA intorno al 1840 dagli emigranti irlandesi che fuggivano dalla carestia di patate di aveva colpito la loro patria. La parola Halloween ha lontana origine anglosassone, risale alla tradizione della chiesa cattolica e deriva probabilmente da una contrazione della frase “All Hallows Eve” ovvero la notte di Ognissanti festeggiata il 31 ottobre, durante la quale si può assistere a scherzi e  ricorrenze legate alla festa della zucca, tradizionalmente legata agli Stati Uniti, ma negli ultimi anni divenuta appuntamento imperdibile del calendario del consumismo italiano.
hh
Le città si animano con feste nei pub e nelle discoteche, con party per bambini con animazione e balli tipici, con costumi e travestimenti preparati proprio per la notte delle streghe.
Ma Halloween non è solo una festa, ma anche il giorno che precede la festa di Ognissanti in Italia, una ricorrenza religiosa per ricordare i nostri defunti, che il primo novembre ed il giorno seguente, giorno dei morti, ricevono una visita ed un fiore nei cimiteri d’Italia. Ma tornando alla tipica festa di Halloween la troupe di Firenze Fuori è stata a curiosare tra i fiorenti per scoprire come si sono divertiti in questa occasione!
Leave a reply
Related Posts
firenzefuori