Le aree cani segrete di Firenze

Esistono luoghi nascosti anche per i nostri migliori amici cani. A Firenze è pieno di antri che come delle SPA canine offrono ai quadrupedi più belli del mondo un percorso emozionale sopra le righe. Molto più dei dissestati  marciapiedi, le aree cani sono luoghi intensi di gioco, esplorazione e svago dove correre liberi dal guinzaglio.  Anche gli umani possono socializzare e condividere la passione per i cani. Le società più avanzate si giudicano dagli spazi comuni e alle volte in Italia non  siamo dei campioni. Eccezione fatta per le aree cani, si vede che l’amore verso esseri così preziosi sensibilizza gli animi e acutizza il senso civico. Esistono a Firenze molte aree per cani, alcune anche molto attrezzate. La peculiarità di tutte è il fatto d’esser nascoste agli occhi di  chi non ha un cane.

funny-dogs

Offriamo qui una panoramica veloce su alcune delle aree cani nascoste:

Area residenziale di Castello: un lembo di terra di 80 metri e di lunghezza e 15 di larghezza dove i cani del quartiere si ritrovano per correre. L’area è attrezzata con sedie di plastica portate dai frequentatori abituali.  Ci sono alberi e generalmente è tenuta in ottime condizioni di pulizia; diciamo che tutti rispettano le regole. Unica pecca è l’assenza di una fontana dove abbeverare i cani.

Il giardino del Drago/gli orti del Parnaso: Un livello sopra il giardino dell’Orticoltura troviamo lo splendido giardino del Drago con i suoi terrazzi erbosi e una discreta vista su Firenze. Incastonata nel piano sopra la ferrovia troviamo una splendida area cani. La superficie è ampia, talmente tanto che si può dividere in tre zone dove tenere sciolti i cani e separati quelli che meno vanno d’accordo. C’è una bellissima fontana dove i cani possono abbeverarsi e nei giorni più caldi anche sistolarsi. L’atmosfera è vittoriana, panchine in legno e un  pergolato bellissimo possono accogliere anche gli esseri umani che si vogliono immergere in letture.

44f607edad345c7f60a2ea6916c8ac79

Viale Volta: Nella zona di Campo di Marte lungo il viale Volta si trova un giardino segreto. Costruito su due livelli e ricco di ulivi questo giardino offre ai piccoli amici cani lo spazio necessario per svolgere tutte le loro funzioni primarie. A patto sempre di rispettare le regole, prima su tutti quella di raccogliere i bisognini; ci sono tavolini dove poter studiare, sempre dando un occhio al proprio animale. Nel traffico di uno dei viali chiave il giardino di viale Volta è un’ottima via di fuga dalle anguste problematiche della vita moderna. Non offre la possibilità di abbeverare i cani visto che la fontana spesso e volentieri è fuori uso.

 

Gilberto Bertini

redazione@firenzefuori.it

Leave a reply

Related Posts
firenzefuori