Forum dell’arte contemporanea italiana

La ridotta partecipazione di artisti italiani all’ultima Biennale di Venezia ha nuovamente messo in luce come l’arte italiana abbia difficoltà ad affermarsi sul piano internazionale e a competere allo stesso livello degli altri paesi. Per questo il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, la cui riapertura è prevista per il prossimo anno, ha deciso di organizzare il primo Forum dell’Arte Contemporanea Italiana per fare il punto sul “sistema arte in Italia” e intraprendere significativi cambiamenti nel sistema dell’arte stesso. E lo fa chiamando a Prato tutti gli operatori del settore in una tre giorni di dibattiti.

arte contemporanea2

Noi di FirenzeFuori ci siamo recati al primo giorno del forum tentando di capire se e come sarà possibile rilanciare l’Arte Contemporanea Italiana. Le risposte raccolte differiscono tra loro per diversi aspetti, come era immaginabile. Ma il dato più evidente è che queste opinioni sembrano avere un minimo comune denominatore: l’istruzione e la formazione!

 

arte contemporanea3

Leave a reply

Related Posts
firenzefuori