Ultimo Harem: riflessioni sul ruolo delle donne

Undicesimo anno consecutivo di repliche per lo spettacolo “L’Ultimo Harem”, firmato dalla regia di Angelo Savelli con Serra Yilmaz, Valentina Chico e Riccardo Naldini. Andrà in scena al teatro di Rifredi fino al 15 febbraio e porterà sul palco una commedia viva di commistioni visive ed olfattive. Il pubblico incluso direttamente sul palcoscenico in una perfetta ricostruzione scenica di un harem, sarà coinvolto nella narrazione resa possibile dallo stile diretto ed unico della Yilmaz, dalle performance quasi animalesche di Chico e Naldini.
Verrebbe da dire “Altro che 3d”, seduti su quelle gradinate imbastite con drappi di seta e cuscini morbidissimi dove incrociare lo sguardo degli attori è nota lieta in uno spettacolo sempre vivo senza punti morti.

ultimo_harem_01parte_i

Lo spettacolo narra le vicende di una Turchia persa nelle sabbie del tempo, partendo da un harem in voli pindarici intarsiati delle favole tratte da “Le mille e una notte”; l’atto finale della commedia è
invece ambientato nella moderna Turchia e presenta tratti satirici, frizzanti e mai banali, sulla condizione della donna avulsa dalla panoramica islamica ma proiettata in una proiezione panoccidentale.

Item review
Ti piace questo video?
summary :
rating : 8
Leave a reply

Related Posts
firenzefuori