Alla Pergola di Firenze Decamerone con Stefano Accorsi

Il Decamerone di Stefano Accorsi è andato in scena al Teatro della Pergola. Firenze Fuori, con un’intervista al protagonista, vi dà un assaggio dello spettacolo in tour per l’Italia!

E’ passato da Firenze Decamerone vizi, virtù, passione, con protagonista Stefano Accorsi. Lo spettacolo, con la regia di Marco Baliani, è stato in replica fino a domenica scorsa al Teatro della Pergola. Una delle opere italiane più importanti e conosciute, il Decameron di Giovanni Boccaccio narra di un gruppo di giovani, sette donne e tre uomini, che per quattordici giorni si trattengono fuori da Firenze, per sfuggire alla peste nera. A turno si raccontano delle novelle, umoristiche e ricche di richiami all’erotismo dell’epoca. Proprio quest’ultimo aspetto ha fatto sì che Il Decamerone fosse considerato per molto tempo un’opera scandalosa.
L’adattamento teatrale proposto da Marco Baliani si affida alla bravura di Stefano Accorsi, attore che vive sempre più la sua professione tra palcoscenico, cinema e televisione. Sulla scena è parcheggiato un carro – furgone la cui modularità permette il racconto di sette novelle del Decamerone. Di volta in volta si creano gli spazi e le suggestioni necessarie alle storie da narrare.

Stefano Accorsi Decamerone

Decamerone alla Pergola

“Abbiamo scelto di raccontare alcune novelle del Decamerone di Boccaccio perché oggi ad essere appestata è l’intera società.” – dice Marco Baliani – “Ne sentiamo i miasmi mortiferi, le corruzioni, gli inquinamenti, le conventicole, le mafie, l’impudicizia e l’impudenza dei potenti, la menzogna, lo sfruttamento dei più deboli, il malaffare. In questa progressiva perdita di un civile sentire, ci è sembrato importante far risuonare la voce del Boccaccio attraverso le nostre voci di teatranti.”
Il Decamerone fa parte del progetto Grandi Italiani di Marco Baliani, Stefano Accorsi, Marco Balsamo. Un’esaltazione della nostra lingua per mezzo delle opere di tre grandi italiani: Ariosto (Orlando Furioso), Boccaccio (Decamerone), Machiavelli (Il Principe). Attraverso il teatro un’opportunità per scoprire quanto ancora possiamo nutrirci delle loro invenzioni, dei loro azzardi, delle loro intuizioni.

 

Accorsi Decamerone Firenze

Decamerone Stefano Accorsi Locandina

Nuovo Teatro
diretta da Marco Balsamo
in coproduzione con Fondazione Teatro della Pergola di Firenze
presentano

Stefano Accorsi
in
DECAMERONE
vizi, virtù, passioni
liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio

e con Salvatore Arena, Silvia Briozzo, Fonte Fantasia, Mariano Nieddu, Naike Anna Silipo

adattamento teatrale e regia di Marco Baliani
drammaturgia Maria Maglietta
scene e costumi Carlo Sala
disegno luci Luca Barbati

Leave a reply

Related Posts
Martina