Vanni Santoni per la terza serata Di portata letteraria a Villa Bardini

Firenze Fuori è stata al terzo appuntamento Di portata letteraria. Storie a cena in compagnia di Vanni Santoni, a Villa Bardini.

Per la terza serata è stato ospite di Villa Bardini lo scrittore e giornalista montevarchino Vanni Santoni che ha letto il suo nuovo racconto “Burrito di Bisonte”.

 

Vanni Santoni evento a Firenze

 

Laureato in scienze politiche, ha cominciato a scrivere nel 2004. Ha vinto numerosi premi fra cui il prestigioso concorso “Fuoriclasse” promosso dalla casa editrice Vallecchi, il concorso “Scrittomisto” della editrice RGB e il premio selezione “Scrittore toscano dell’anno”.

 

Di Portata Letteraria Villa Bardini

 

Fra le sue opere più lette e amate ricordiamo i romanzi Personaggi precari, Gli interessi in comune e Se fossi fuoco arderei Firenze. È anche autore di un romanzo fantastico intitolato “Terra ignota” ed è cofondatore del progetto di scrittura collettiva SIC – Scrittura industriale collettiva.

 

Per la serata lo chef Iuri Dini ha preparato il seguente menù:

– Panettoncino di patate rosse e prosciutto senese con salsa ai funghetti e tartufo

– Risotto al cavolo nero e baccalà

– Peposo all’imprunetina

– Quadretto di pere e cioccolato con salsa vaniglia

 

Racconto Burrito di Bisonte di Vanni Santoni

 

“Di portata letteraria – Storie a cena” è ideato da Alessandro Agostinelli, scrittore e giornalista, che collabora a L’Espresso e dirige il Festival del Viaggio. “L’idea è semplice – dice Agostinelli – invitiamo uno scrittore a leggere un breve racconto inedito che dia suggestioni ed emozioni legate al cibo”.

 

Il prossimo e ultimo appuntamento della rassegna si terrà venerdì 19 settembre 2014 e avrà come ospite il giallista Marco Vichi.

Leave a reply
Related Posts
Youssef