Inaugurazione del Campus della Musica all’Opera di Firenze

E’ stato prese ntato alla stampa il Campus della Musica, manifestazione unica nel suo genere in Italia che si propone come punto di incontro tra i massimi artisti e professionisti della musica ed un pubblico di appassionati!

Campus della Musica InaugurazioneIl Campus della Musica è un’occasione imperdibile per condividere esperienza e talento, attraverso colloqui, speeches, corners di produzione ed eventi.
Si tratta di un progetto triennale che si svolgerà all’Opera di Firenze.
Le due sessioni 2014 sono programmate per sabato 6 settembre e domenica 30 novembre.
Parteciperanno artisti di primo piano della scena italiana come Niccolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè, Raphael Gualazzi, PFM, Claudio Baglioni e professionisti esperti come Mara Maionchi, Rossana Casale, Fausto Donato o l’avvocato Giorgio Assumma.

All’inaugurazione del Campus della Musica sono intervenuti :

– Dario Nardella, sindaco di Firenze
– Sara Nocentini, assessore alla cultura e al turismo della Regione Toscana
– Claudio Fabi, direttore artistico del campus della musica
– Mara Maionchi, produttrice discografica e talent scout
– Carmen Fernandez, direttrice esecutiva del Campus della musica
– Caterina Carpinella, responsabile relazione esterne del Campus della musica
– Andrea Flaminio, direttore del Programma Genius del Campus della musica

Campus della Musica Opera di Firenze

Mara Maionchi: “Il campus è un modo per dare ai giovani la possibilità di far sentire delle cose diverse: in Italia e’ molto tempo che non succede”.

“Il Campus della Musica ha scelto Firenze, ha scelto noi e la nostra città – ha detto Nardella – Non è una scelta casuale, nasce da lontano quando il progetto era ancora in fase embrionale. Ora il Campus della Musica è realtà ed è unico nel suo genere in Italia: esperienze come queste sono frequenti negli Stati Uniti ma è la prima volta che una progetto del genere viene realizzato in Italia. Un progetto che per me ha tre punti di forza. Il primo sono i giovani e il loro talento; il secondo punto di forza sono i grandi artisti che si mettono a disposizione per trasmettere ai ragazzi ciò che hanno imparato; e poi c’è un terzo aspetto: la nostra città ha una straordinaria popolazione di giovani che arrivano qui da tutto il mondo per formarsi.”

Campus della Musica Opera di Firenze Settembre 2014

L’ iscrizione al Campus è aperta a tutto il pubblico, attraverso www.campusdellamusica.com. Due modalità d’iscrizione, a seconda delle attività scelte, uditori o partecipanti:
– Il web è lo strumento necessario per l’iscrizione dei partecipanti e di quei giovani che vogliano presentare il loro demo alla commissione artistica per poter candidarsi alla selezione per i micro-concerti del campus 2015 ed avere, inoltre, ciascuno di loro, un parere tecnico che possa spingerli a migliorare ed aiutarli a crescere professionalmente.
– Gli uditori possono non solo iscriversi tramite il web ma anche acquistare i loro biglietti d’ingresso su boxol.it .
– E tutti, tranne quelli che vogliano presentare il demo, possono comprare i biglietti il giorno dell’evento nel Boxoffice del Campus, a partire delle ore 9.00, fino all’esaurimento dei posti.
I biglietti per gli uditori hanno un prezzo di 15 €, mentre i biglietti dei partecipanti partono da 30€ a seconda della modalità di partecipazione (presentando demo o no).

Campus della Musica

Leave a reply
Related Posts
Martina