Piazza del Vino, il ristorante a Firenze tutto dedicato al… vino!

Firenze Fuori è stata alla Piazza del Vino, il ristorante in Via della Torretta 8, interamente pensato per gli amanti del buon vino!

Piazza del Vino ristorante a Firenze in via della Torretta 8Piazza del Vino è un vero e proprio luogo di culto del vino. Il locale si presenta con uno stile moderno, fuso con tutta la passione italiana: muri in pietra, ponteggi e tubi a vista, scaffali d’acciaio pieni di casse e bottiglie, gigantesche lampade industriali sui tavoli… tutto letteralmente incorniciato da enormi ante contenenti centinaia e centinaia di vini, i veri protagonisti.
Le sedie e i tavoli sono in legno grezzo dal design moderno, e l’ambiente si presenta come una grande cantina, che grazie alla sua versatilità, può essere adattato per assistere ad eventi sportivi, per incontri formativi, per aperitivi…

Piazza del Vino è un ristorante a Firenze per gli amanti del vino

Nella sala principale, la “Piazza” ci sono vini da Nord a Sud Italia e in totale 20.000 bottiglie sugli scaffali alle pareti! La cucina è all’altezza di tutto il resto; non solo sono disponibili le eccellenze toscane ma, a rotazione, vengono messe a disposizione le migliori specialità di ogni regione d’Italia, per poter apprezzare il vino in tutte le sue sfumature.

Piazza del Vino a Firenze con 20000 bottiglie esposte nella sale principale

Piazza del Vino dove mangiare a Firenze cucina di diverse regioni d'Italia e bere ottimo vino

Una cosa curiosa che potrete trovate al ristorante Piazza del Vino? Le due “fontane del vino”! Dispenser da cui servirsi al calice con la possibilità di provare 36 grandi vini con un’erogazione alla spina che non altera i sapori. Tutto questo avviene per mezzo di una semplice card ricaricabile regalata ad ogni nuovo cliente.
La Piazza del Vino porta quindi il lusso dei grandi vini alla portata di tutti.

Vendita vino al ristorante Piazza del Vino Firenze Via della Torretta 8

Una vera e propria chicca si trova nell’Aula Magna del ristorante, sala predisposta per le lezioni di formazione da parte di importanti aziende del settore. Qui è infatti presente un’intera parete per le “cantine private”: una bacheca per i clienti abituali, munita di cellette (ognuna dotata di una chiave) dove conservare le proprie bottiglie. Con un costo di 100 euro si prende in affitto una cantinetta per un anno (cifra a cui corrisponde una selezione di bottiglie da cui partire come dotazione). E in più per chi usufruisce del servizio i vini sono venduti a prezzo di enoteca.

Le cantinette private per i clienti abituali del Ristorante a Firenze Piazza del Vino

Chiunque ami il vino, dunque, non si può lasciar sfuggire questo vero e proprio tempio dedicato al compagno di serata più longevo di tutta la storia!

 

Leave a reply

Related Posts
Martina