Irlanda in Festa 2014

A Firenze tre serate all’insegna di musica, danze e sapori d’Irlanda! Firenze Fuori si è immersa nelle atmosfere e nella tradizione celtica dell’Irlanda in Festa 2014.

Anche quest’anno Firenze ha ospitato la rassegna Irlanda in Festa. Organizzata con il patrocinio del Comune di Firenze e dell’Ambasciata d’Irlanda, ormai da diciannove anni porta nella nostra città echi delle culture d’Oltremanica. L’appuntamento si è svolto all’Obihall dal 13 al 15 Marzo e ha visto susseguirsi sul palco diverse realtà legate all’Irlanda: Whisky Trail, Beoga, Daniele Ronda, Diarmaid & Donncha Moynihan, Christy Leahy, Mario Lipparini & Seamus O’kane, Med Kelt Band, Hidden Note, Quasi Folk, Accademia Gens d’Ys e tanti altri ospiti.

Firenze Fuori ha apprezzato la buona musica, ma anche la cucina e ovviamente la Guinness, birra d’eccellenza dell’evento. Tutte le sere si sono svolte cinque ore di live, danze popolari, giochi, piatti tipici, esposizioni, performance.

Irlanda in Festa 2014 Obihall serata di giovedì 13 Marzo

In particolare abbiamo intervistato Stefano Corsi, membro fondatore dei Whisky Trail, sul palco giovedì 13 Marzo. La formazione, che da quasi quarant’anni naviga tra le eteree atmosfere della musica celtica e, più in generale, della musica di tradizione popolare, ha proposto per l’evento inaugurale di Irlanda in Festa  un concerto che ripercorre la loro carriera straordinaria.
Ad aprire la serata l’arpa bardica di Mario Lipparini ed il bodhrán di Seamus O’kane (tra i massimi cultori del tamburo a cornice irlandese, di cui ha brevettato anche una nuova versione).

Per tre giorni Obihall si è trasformato in un verde angolo d’Irlanda. Per tutta la durata della manifestazione è stata presente una mostra/mercato di artigianato celtico, abbigliamento, monili, dischi, libri e laboratori di maestri artigiani. Gli stand gastronomici hanno permesso di gustare “Culcannon”, “Turrip and bacon soup”, “Dublin coddle”, ”Irish stew” e tante altre golosità.

whisky trail Giulia Lorimer e Stefano Corsi

Leave a reply
Related Posts
Martina